8 luglio 2015

zucchine sott'olio

la idéntica receta en Argentina icon

Sicuramente devo averlo già detto e anche ridetto che il cibo e la cucina ci coccolano, ci viziano, ci colmano d'amore e che sono due cose, come l'aria che respiriamo, delle quali non si può fare a meno, mai!!!
Per me, ci sono tanti piatti, tante ricette che racchiudono degli affetti vissuti molto profondamente, che portano con loro delle storie durature o anche brevissime e questo è uno di quelli......ogni volta che preparo queste zucchine mi è impossibile non avere nel cuore chi me le ha insegnate.........

Prima di cadere avevo cominciato a scrivere questa pagina, che poi è rimasta ferma per diverse settimane, continuiamo vedendo gli ingredienti che ci servono:

zucchine; aceto e vino bianco in parti eguali; olio d'oliva oppure olio di semi di mais; origano; prezzemolo; aglio; sale grosso.

Come prima operazione andremmo a tagliare le zucchine a julienne che metteremo in uno scolapasta capiente e ricopriremo con del sale grosso mettendoci sopra un peso. Lasciamo così perdere la loro acqua di vegetazione all'incirca per un'ora.

 


Mettiamo a bollire in una pentola dell'aceto e del vino bianco in parti uguali con un pizzico di sale grosso e facciamo cuocere un po' alla volta le zucchine per 1 minuto dal momento che riprende il bollore. Scoliamo bene e le sistemiamo ad asciugare su un telo bianco.
Una volta finito di cuocerle tutte sistemeremo le zucchine già fredde su un'altro panno asciutto e le copriremo sopra con un'altro telo lasciandole asciugare per 1 giorno. C'è anche chi usa mettere le zucchine nella pressa da cucina per farle scolare bene, a voi la scelta!


Il giorno dopo verseremo le zucchine in una insalatiera e ci aggiungeremo l'aglio ed il prezzemolo dopo averli tritati bene e spolveriamo con una manciata di origano. Rigiriamo e ci versiamo sopra un filo d'olio, un'ultima giratina e siamo pronti per sistemare le zucchine nei barattoli di vetro. Premiamo fortemente per far uscire eventuali bolle d'aria e vi aggiungiamo dell'altro olio fino a ricoprire le zucchine; chiudiamo i barattoli ermeticamente e.....

se volete aggiungere un tocco di colore e di "piccantezza" mentre andate sistemando le zucchine nei barattoli intercalate qualche peperoncino di quelli piccoli e non troppo piccanti e...............
buona conserva a tutti!!!!

Nessun commento:

Posta un commento